Spettralità: la giustizia tra la vita e la morte

Spectrality: justice between life and death

Contenido principal del artículo

Resumen

Il contributo ha come oggetto principale il concetto di spettralità nel pensiero di Jacques Derrida. Partirò da una iniziale disamina terminologica, in cui il concetto di spettro è messo a confronto con quello di spirito. Passerò poi a mostrare come lo spettro sia uno strumento decostruttivo in quanto mette in discussione le classiche dicotomie della filosofia occidentale: assenza/presenza, vita/morte, anima/corpo, personale/impersonale, reale/virtuale. Terminerò con alcune considerazioni riguardo alle implicazioni etiche dell'idea di spettro attraverso un confronto con Heidegger sulla questione dela giustizia.

Palabras clave:

Descargas

Los datos de descargas todavía no están disponibles.

Detalles del artículo

Referencias (VER)

Abbinett, R. (2008). The Spectre and the Simulacrum. History after Baudrillard, «Theory, Culture & Society», 6, 69-87;

Barthes, R. (1990), La camera chiara. Note sulla fotografia, Torino: Einaudi;

Baudrillard, J. (2008). Simulacri e impostura. Bestie, beaubourg, apparenze e altri oggetti, Roma: Pgreco;

Benjamin, W. (2012). Aura e choc. Saggi sulla teoria dei media, Einaudi: Torino;

Braidotti, R. (2013). Posthuman, Cambridge: Polity Press;

Chiurazzi, G. (2009). Tempo e giustizia: sulla lettura heideggeriana di Anassimandro, «Etica & Politica», XI, 1.

Derrida, J. (1994). Spettri di Marx. Stato del debito, lavoro del lutto e nuova Internazionale, Milano: Cortina;

Id, (1997a). Margini della filosofia, Torino: Einaudi;

Id, (1997b) Donare il tempo. La moneta falsa, Milano: Cortina;

Id, (1999). Aporie. Morire – attendersi ai ‘limiti della verità, Milano: Bompiani;

Id, (2002a). Donare la morte, Milano: Jaca Book;

Id, (2002b). Il cinema e i suoi fantasmi, «Aut Aut», 309, pp. 52-68;

Id, (2003). Forza di legge. Il ‘Fondamento mistico dell’autorità’, Torino: Bollati Boringhieri;

Id, (2019). La vie la mort. Séminaire (1975-1976), Paris: Seuil;

Derrida, J., Stiegler, B., (1997). Ecografie della televisione, Milano: Cortina;

Esposito, R. (1998). Communitas. Origine e destino della comunità, Torino: Einaudi;

Id, (2002). Immunitas. Protezione e negazione della vita, Torino: Einaudi;

Id, (2007). Terza persona. Politica della vita e filosofia dell’impersonale, Torino: Einaudi;

Id, (2010) Comunità, Immunità, Biopolitica, C. Barbero, S. Regazzoni, A. Valtolina (a cura di), Spettri di Derrida, Annali della Fondazione Europea del Disegno, Genova: Il Melangolo;

Gasché, R. (2013). Dietro lo specchio. Derrida e la filosofia della riflessione, Milano: Mimesis;

Hegel, G. W. F. (2000). La fenomenologia dello spirito, Milano: Bompiani;

Heidegger, M. (1999) Heidegger, M., Sentieri interrotti, Firenze: La Nuova Italia;

Ronchi, R. (2006). Figure del postumano. Gli zombi, l’onkos e il rovescio del Dasein, «Aut aut», 361, 82-96.

Vitale, F. (2008). Spettrografie. Jacques Derrida tra singolarità e scrittura, Genova: Il melangolo;

Citado por: